Il Forex trading tradizionale è stressante?

Come per tutte le professioni, se vogliamo un po’ di bene, ci dobbiamo prendere anche un po’ di male. Questo articolo ti condurrà attraverso il lato meno affascinante del Forex trading e lo stress che ne deriva! Analizzeremo i principali problemi che gli operatori affrontano, compresi i problemi durante il trading del tuo account personale.

La risposta breve alla domanda del titolo è che il trading sul Forex può davvero renderti la vita uno stress. Tuttavia, i cosiddetti “guru” e gli allenatori, raramente menzionano il lato difficile del settore come fanno gli esperti di www.fibogroup.it. Né le le copiose quantità di materiale didattico su Internet. Prima di addentrarci nei dettagli dell’articolo, è importante capire perché non ascoltiamo o leggiamo mai dello stress del trading Forex.

Perché non abbiamo mai sentito parlare dello stress?

Il motivo è duplice. In primo luogo: non paga. In secondo luogo, la maggior parte degli insegnamenti non è mai stata effettivamente trader a livello professionale. Credo che sia molto importante capire ogni aspetto dell’attività prima di impegnarsi pienamente. Il sogno più comune di un nuovo trader Forex è di andare online, leggere un libro e poi diventare completamente autosufficiente; fare scambi con il proprio account e vivere dei propri risparmi direttamente da casa. La realtà è molto diversa.

Immagina di avere fatture e obbligazioni garantite, ma nessun reddito garantito. Questo è lo scenario esatto che spinge le persone a un impiego a tempo pieno, in primo luogo. I rischi associati al lavoro autonomo sono esattamente gli stessi rischi che un trader Forex deve affrontare quando si muove da solo. La differenza è che il trading sul Forex è di solito un settore completamente nuovo. E quanti soldi guadagni dal trading sono completamente fuori dalla tua sfera di influenza.

Quando hai appena trascorso un brutto periodo di negoziazione, la tua vita può diventare molto stressante. Perché alla fine del mese, devi comunque pagare le bollette. Uno scenario comune prende in esame un mese negativo; dovrai usare parte del tuo capitale per sopravvivere e poi dover correre più rischi su ciò che è rimasto per fare più soldi in futuro. Questa è solo una delle tante situazioni che porteranno a perdite ancora maggiori. Questo livello di stress può devastare la tua vita. Non è da prendere alla leggera e dovrebbe essere tenuto in conto con largo anticipo come la possibilità di smettere di fare trading a tempo pieno.

Come evitare questi scenari

Prima di tutto, le tue previsioni di profitto non devono basarsi soltanto sulla tua storia pregressa. Qualsiasi altra cosa, compresi i test retrospettivi, è un’assurdità assoluta. Ti farà male nel lungo periodo. In secondo luogo, assicurati di disporre di un buffer finanziario che puoi utilizzare per coprire i tuoi costi senza mangiare nel tuo capitale di trading e senza alcun abbattimento. Il minimo necessario è sufficiente per coprire 6 mesi di costi e spese di soggiorno. Più a lungo puoi negoziare senza reddito e meglio è.

Infine, calcola di quanto capitale hai bisogno di investire su una piattaforma, basandoti sulla tua storia esistente. NON usare la leva per far crescere rapidamente il tuo account! Il leverage (e il suo abuso) è uno dei più grandi assassini di nuovi trader. Evitalo.

In percentuale, calcola il tuo profitto medio ogni mese. Quindi, assicurati di avere abbastanza capitale per generare una cifra che ti supporti senza usare la leva. Lo scenario peggiore è che non riuscirai a fare molto e potresti anche perdere un po’. Ma con la leva, lo scenario peggiore è sempre molto peggio.
Questi sono semplicemente dei modi per ridurre lo stress prima di iniziare, ma se ti trovi già in sella e stai diventando sempre più stressato, prenditi un po’ di tempo libero. Cambia scenario e stai lontano dai tuoi schermi fino a quando non desideri tornare e ti sentirai di nuovo eccitato dalla sfida.
Nulla vale la pena di rischiare la tua salute, quindi assicurati di seguire i suggerimenti di cui sopra per mantenerti il più concentrato e privo di stress possibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *