Secondo Jack Dorsey di Twitter il Bitcoin nei prossimi 10 anni sarà l’unica moneta

Il fondatore di Twitter è uno dei più grandi sostenitori del Bitcoin e crede fermamente nelle potenzialità di questa criptovaluta.
In un intervista, rilasciata al popolare giornale londinese The Times, Jack Dorsey, imprenditore e fondatore della compagnia di pagamenti Square e di Twitter, è certo che un giorno nel mondo tutti utilizzeranno una sola moneta a e quella moneta sarà, senza ombra di dubbio, il Bitcoin.

“Finalmente il mondo avrà una moneta unica, Internet avrà una moneta unica, e personalmente credo che questa sarà il bitcoin”, ha detto Dorsey al Times. E questo evento accadrà sicuramente nei prossimi 10 anni.

Non è di certo la prima volta che Dorsey appoggia la tanto amata criptovaluta. Durante la riunione del quarto trimestre di guadagni di Square, Dorsey ha affermato anche che il Bitcoin offre anche “un’opportunità per acquistare oggetti di uso quotidiano come ad esempio il caffè”.

Il Bitcoin, dato che è open source, in quanto la sua progettazione è pubblica, è stato creato con lo scopo di fornire alle persone lo scambio di valute a basso costo, aggirando in questo modo i costi e la supervisione di banche e governi.

Square sta studiando il modo attraverso il quale può fornire ai propri clienti l’accesso alla criptovaluta, in modo semplice e rapido

A novembre, poche settimane prima che il Bitcoin raggiungesse il massimo storico vicino a $ 20.000, Square ha affermato che avrebbe permesso ad alcuni dei suoi utenti di acquistare e vendere bitcoin sulla sua app Cash. A gennaio, la società ha dichiarato che stava rendendo disponibile questo servizio a tutti gli utenti.

“Il Bitcoin, per noi, è molto di più di una semplice criptovaluta che si compra e poi si rivende”, ha detto Dorsey agli analisti. “Crediamo che il Bitcoin sia molto di più e per questo vogliamo conoscere ed approfondire la sua tecnologia il più rapidamente possibile”.

Dorsey ha messo in evidenza durante l’intervista che il Bitcoin ha anche tutta una serie di problematiche che non vanno di certo trascurate, dicendo:

“Le transazioni di Bitcoin sono lente e costose, ma questo problema si risolverà di sicuro con il tempo. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *